Nell'ambito della rassegna "Quando la storia non è maestra di vita", il 5 febbraio 2014 la Scuola ha ospitato la Signora Anna Rismondo, in rappresentanza dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, per commemorare il dramma delle vittime delle foibe e degli esuli fiumani, giuliani e dalmati, in occasione della Giornata del Ricordo istituita dallo Stato Italiano, con la legge n.92 del 30 marzo 2004.